Birra Hub Blog

Malacoda del birrificio Mezzavia

Fonte: Fermento   Il birrificio cagliaritano Mezzavia (Selargius) tira fuori dal cilindro un’altra birra di interpretazione belga. Questa volta lo fa ispirandosi ai migliori esempi di golden strong ale, ovvero eludendo l’alcol in maniera magistrale, cercando secchezza, caricando la bevuta con un bouquet ricco e vivace, senza mai esasperare...

Birra in cucina: la Carbonade flamande

Fonte: Fermento Parlando di birra e cucina e parlando di birre e piatti che scaldano, quello che viene in mente per primo è certamente la celeberrima Carbonade flamande, tipico spezzatino belga (fiammingo) a base di carne di manzo, cipolle e birra, con un tocco leggermente dolce dato da un...

I Contrabbandieri di Birra – Capitolo 20

Fonte: Il giornale della birra   Centallo era un paesone di poco più di mille e cinquecento anime. Una piccola realtà rurale ma, allo stesso tempo, tale realtà era estremamente più grande di quella in cui vivevano Giuseppe, Piero ed i loro amici. Certo, Fossano era una cittadina di...

Il birrificio Wackybrew vende il suo impianto da 150 litri

Fonte: Cronache di birra Il birrificio Wackybrew vende il suo impianto da 150 litri elettrico BBC Inox con le seguenti caratteristiche: sala cottura plain 100 bbc inox: tino caldaia capacità nominale 200 lt – operativa 150 lt tino filtro/whirlpool capacità nominale 200 lt – operativa 150 lt tino boiler...

La Franciacorta brassicola che non t’aspetti

Fonte: Movimento Birra Il panorama che si apre lasciandosi alle spalle il casello di Rovato (arrivando dalla Milano-Venezia), in direzione Iseo, è a dir poco “pittoresco”. Le dolci colline che accarezzano la sponda meridionale del Lago d’Iseo, abbracciano in un naturale “anfiteatro” distese di vigneti, punteggiate da antiche dimore,...

Birra e bicchieri: l’American Ipa glass

Fonte: Fermento Avendo parlato della pinta americana, non potevamo omettere di riferire come la via statunitense al bicchiere da birra abbia di recente prodotto un modello ancora più specifico nella sua appartenenza territoriale e stilistica. Eh sì, oltre il segno marcato dallo stesso shaker, il più yankee dei bicchieri...

GDO & Horeca: la guerra tra craft & crafty

Fonte: Il giornale della birra   Il mondo delle birre artigianali, ormai lo sappiamo tutti, è in costante ascesa e  continua ad erodere una fetta di mercato che comincia a fare gola anche ai grossi produttori, quelle realtà industriali o semi-industriali che fino a 10-15 anni fa avevano pochissimi...

Houblon Chouffe Belgian IPA Tripel Brasserie d’Achouffe

Fonte: Birramoriamoci Houblon Chouffe Belgian IPA Tripel Brasserie d’Achouffe Birramoriamoci Houblon Chouffe è una Tripel belga che ammicca alle luppolature degli States. Houblon Chouffe, ovvero il nanetto belga che strizza l’occhio oltreoceano alle generose luppolature statunitensi. Prodotta per la prima volta nel 2006, questa birra è infatti una sorta...

Hoppin’ Frog BORIS The Crusher

Fonte: Una birra al giorno Ci sono delle birre che decretano il successo di un birrificio: è il caso di B.O.R.I.S. The Crusher, prodotta dal birrificio Hoppin’ Frog di Akron, Ohio, già passato sul blog in diverse occasioni. B.O.R.I.S. sta per Bodacious Oatmeal Russian Imperial Stout: viene prodotta dal...

A San Patrizio arriva in Italia The White Hag

Fonte: Il giornale della birra   Verde è il colore dell’Irlanda, verde è il colore di San Patrizio: una festa che per gli amanti della birra – quella irlandese soprattutto – è ormai diventata appuntamento immancabile anche nel nostro Paese. E il verde è il colore dominante anche nel...

Black Cuillin del birrificio Isle of Skye

Fonte: Fermento Nella non esigua gamma di etichette della microbrewery scozzese Isle of Skye (siamo nel villaggio di Uig, lungo la costa settentrionale della penisola di Trotternish, appunto sull’isola di Skye), la Black Cuillin – il cui nome ricalca quello di una catena montuosa locale, dal profilo frastagliato e...

Matesa’s Hop Farm

Fonte: La Pinta Medicea Mariateresa è una ragazza lucana che ha avviato un crowdfunding per finanziare il suo progetto “Matesa’s Hop Farm” per la coltivazione del luppolo in Italia. Leggi: Matesa’s Hop Farm

I lieviti insoliti di Birra dell’Eremo: il progetto #Nonconventionalyeasts

Fonte: Cronache di birra Tra le novità presenti al recente Beer Attraction che ho illustrato ieri, ho volontariamente tralasciato il nuovo progetto di Birra dell’Eremo denominato #Nonconventionalyeasts. Il motivo della mia scelta risiede nella volontà di dedicargli un articolo specifico, in quanto nasce da un’idea ambiziosa: utilizzare in fermentazione...

La Settimana della Birra Artigianale in Toscana

Fonte: La Pinta Medicea Alcuni Eventi a base di birra artigianale in Toscana, in occasione della prossima Settimana della Birra Artigianale dal 6 al 12 marzo 2017. Leggi: La Settimana della Birra Artigianale in Toscana

Vendesi impianto birra da 5,5 – 8 hl

Fonte: Cronache di birra L’impianto di marca Cadalpe (anno di costruzione 2013) in vendita, è così composto: Sala cottura a vapore a due tini (1 tino per ammostamento-filtrazione ed 1 tino per bollitura- whirpool). Scambiatore di calore a piastre. Contalitri fiscale. 1 tino accumulo acqua calda ed 1 tino...

Come produrre una buona Bitter in casa

Fonte: Fermento Se devo produrre una birra di basso grado alcolico, semplice da bere, tra le tante possibilità mi piace concentrarmi su qualcosa di inglese, tipo una Bitter. Lo stile prevede un grist abbastanza semplice, ma spesso sono i dettagli quelli che fanno di una Bitter, una buona Bitter. MALTI...

Birrificio di Fiemme: l’artigianale delle Dolomiti!

Fonte: Il giornale della birra   A Daiano, sulle pendici delle Dolomiti trentine, sorge un pezzo di storia della birra artigianale italiana: il Birrificio di Fiemme. Qui, la famiglia Gilmozzi, utilizzando per una buona parte materie prime autoprodotte, crea birre che si legano alla tradizione e al territorio locali,...