Stracotto d’asino alla stout: tradizione gastronomica, in chiave moderna

Fonte: Il giornale della birra

Lo stracotto d’asino è una ricetta della tradizione, caduta nel dimenticatoio della “cucina povera” è stata riscoperta nell’ultimo decennio per la sua ricchezza gustativa e per la ricercatezza di preparazione. Una rarità gastronomica, insomma, che trova una ottima alleata nella birra. Ideale nella preparazione una stout sostenuta in alcol, moderatamente luppolata, ma con una buona dotazione di amaro che verrà smorzata in cottura grazie alla untuosità e grassezza del piatto.   Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di collo d’asino a cubetti (consigliata la preparazione da parte del macellaio) 33 cl di birra stout brodo vegetale q.b. mezza cipolla 1 costa di sedano trito di erbe aromatiche 1 carota olio E.V.O 40o gr di patate   . .   Preparazione: In una casseruola o tegame in coccio dai bordi alti, preparate un soffritto con abbondante olio,  la cipolla, il sedano e la carota tritati e le erbe aromatiche. Aggiungete la…

Leggi: Stracotto d’asino alla stout: tradizione gastronomica, in chiave moderna