Professione birraio artigianale

La Fondazione Enaip Lombardia ha presentato in questi giorni un nuovo percorso formativo per la figura di birraio artigianale.

Il corso non sarà una semplice fornitura di elementi utili all’apertura di un birrificio ma sarà un corso specializzato di ben 800 ore che si occuperà di insegnare a fare la birra su un impianto pilota da 150 litri, insegnare a gestire un birrificio, conoscere le normative vigenti e di conseguire anche all’attestato haccp per la vendita e somministrazione di bevande (SAB).

Le lezioni si terranno dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 (più alcuni pomeriggi) ed inizieranno a Cremona a settembre con termine giugno 2016. Partrocinato da Unionbirrai il corso si presenta come una scuola completa per intraprendere sia la professione di birraio (240 ore saranno di tirocinio presso birrifici artigianali) ma anche di imprenditore per portare quindi lo studente ad essere in grado di avere gli strumenti (ci auguriamo anche dei finanziatori) per aprire il proprio micro birrificio.

Le iscrizioni si chiuderanno il 5 settembre.
Il costo: 3200 euro (anche ratealizzabile), che per un anno di scuola così completa sembra più che affrontabile; un investimento più di tempo che di soldi ma che porterà ad avere in mano una professione fantastica e con un mercato in crescita certa.

Maggiori info su www.birraioartigiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *