Lidl punta alle birre artigianali

E’ già capitato di parlarne sul gruppo FB de L’accademia della birra: nei supermercati Lidl si comprano birre artigianali (dichiarate dal produttore) che hanno prezzi più che onesti in rapporto alla qualità. E’ stato prima il caso della IPA – Italian Pale Ale prodotta dalla Target 2000 che produce ad Apecchio e poi il mese scorso della belga Bornem del birrificio Van Steenberge. Entrambe a prezzi tra  1.30 e 1.70 euro a bottiglia da 0.33cl. Ma il giudizio di molti è che a quel prezzo sono delle onestissime bevute, migliori di certo di birre industriali.

Quello che però da noi in Italia è solo all’inizio, o un test, in Inghilterra è una scelta di offerta ben precisa: portare ad acquistare nei propri negozi birre artigianali ed Ale (quindi non lager e pilsner) a prezzi competitivi. Un esempio è la Old Speckled Hen, una birra inglese tradizionale prodotta dal 1711 dal birrificio Morland e venduta a 1.17 sterline, mentre da noi, se facciamo un paragone, la troviamo a oltre 4 euro e mezzo nei nostri supermercati.

La nuova proposta di Lidl ha trovato tra i suoi sostenitori il bassista dei Blur Alex James che già noto per i formaggi ha iniziato a produrre anche birra.

Il progetto di un grosso assortimento di birra inglese di qualità segue l’esperimento passato di vendere ben 48 tipi di vini francesi di buon livello a prezzi da discount. Risultato: più 40% di vendite.
Sicuramente il merito va anche ai produttori che a fronte di grossi acquisti hanno potuto abbassare il prezzo di vendita a Lidl per poter rifornire tutti i negozi.
Con la birra potrà succedere lo stesso ma una delle cose principali che spaventa il bevitore consapevole e informato, e che auguriamo a queste grosse distribuzioni, è la cura e la conservazione del prodotto. Se lasci sotto il sole qualunque prodotto, anche la semplice acqua in bottiglia PET, sai che degraderà rapidamente diventando cattivo. E questo non fa bene nel al venditore ma soprattutto danneggia il nome del produttore.

Una scelta insomma lodevole ma si spera gestita dall’inizio alla fine della catena al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *