La tecnologia a supporto degli homebrewers Come ti(lt) controllo la fementazione con l’ISpindel

Fonte: Il giornale della birra

L’idrometro è lo strumento che rileva le quote idrometriche, cioè il livello dell’acqua, dei fiumi o dei laghi. Nel caso della produzione brassicola non serve a misurare quanta acqua ci sia nelle birra, ma bensì trova applicazione per il controllo della densità del mosto e di conseguenza a valutare se la fermentazione sia completata. Io ne ho comprati due. Il principio di funzionamento (a parole) è semplice. Una volta inserito nel fermentatore, più il mosto contiene zuccheri più sarà denso, per cui la posizione “naturale” dell’apparecchio sarà quasi orizzontale. Immaginate il mar Nero carico di sale. Impossibile penetrare quello strato. Ma se il sale si sciogliesse allora le cose cambierebbero. Per gravità gli oggetti tenderebbero a sprofondare girandosi, giù in picchiata come fieri kamikaze. Qualcosa del genere succede nel nostro mosto. Gli zuccheri che si devono ancora trasformare in alcool non permettono al dispositivo di assumere la posizione di un…

Leggi: La tecnologia a supporto degli homebrewers Come ti(lt) controllo la fementazione con l’ISpindel