Cile, nel deserto l’acqua per fare la birra si prende dalla nebbia

Fonte: Il Birrafondaio

Trasformare la nebbia in birra. Un’ipotesi che probabilmente farebbe sognare i birrafondai che vivono nella pianura padana, ma che in Cile è già realtà da qualche tempo. Stiamo parlando della Cervezeria Atrapaniebla (letteralmente “Acchiappanebbia”) che, sfruttando un sistema ideato negli anni 60 nella regione desertica di Atacama, per realizzare le sue birre utilizza l’acqua presente nella nebbia che si genera nelle zone montuose della regione. Nella cittadina di Pena Blanca, dove ha sede il birrificio, si è sviluppato infatti uno dei più importanti progetti legati a questa particolare forma di approvvigionamento idrico, che prevede la realizzazione di grandi reti con…

Leggi: Cile, nel deserto l’acqua per fare la birra si prende dalla nebbia