Birra al posto del vino a Messa: la circolare di divieto del Dicastero Vaticano

Fonte: Il giornale della birra

  Quanti avrebbero mai immaginato che il Dicastero Vaticano per il Culto Divino, l’organismo che si occupa di definire e garantire il corretto svolgimento del rito della Santa Messa cristiana, si sarebbe trovato nella necessità di vietare l’uso della birra per celebrare l’Eucarestia? Eppure è notizia recentissima l’emissione di una circolare rivolta a tutti i vescovi affinché vigilino sulle libere interpretazioni delle prescrizioni relative ai riti liturgici, con particolare riferimento alla verifica della qualità delle particole e del vino. In effetti, si è verificato più volte in Olanda che alcune sacerdoti sostituissero il vino eucaristico con della più diffusa birra: un gesto che non svaluta di certo il significato morale e religioso del rito, ma che sembra scontrarsi con le regole ferree sancite dal Vaticano. . .   Don Claudio Magnoli, nominato da Papa Francesco consultore della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, spiega che la…

Leggi: Birra al posto del vino a Messa: la circolare di divieto del Dicastero Vaticano